Developed in conjunction with Ext-Joom.com

politica

Traduttore

Non solo Spread

Newsletter

“Ci siamo ripresi una piazza”

PDF Stampa Email

Lanciato da Carlo Tarantino (Something Left) un forte richiamo all’unità

CIVITAVECCHIA - <<Ci siamo ripresi una piazza che qualche mese fa stava in mano a Matteo Salvini ed ora dobbiamo riprenderci la Città>>:

così Carlo Tarantno alla recente inaugurazione, in Piazza Fratti, della sede di “Something Left - Qualcosa di Sinistra”  insieme ai partner che sin da subito hanno aderito alla nuova esperienza: Pierfranco Peris (per Onda Popolare), Lucilla Sidoti (Lista Civica), Gianluca Gori (Europa Verde), Gabriella Ramoni (Articolo 14). Nell’occasione, Tarantino ha lanciato un forte richiamo all’unità sulla base di valori condivisi: <<Abbiamo tutti la stessa radice; non discriminiamoci fra di noi. La sede vuole essere un luogo aperto a tutti i gruppi, a tutta la cittadinanza; un luogo di confronto e dibattito, dove raccogliere e dare voce alle istanze dei cittadini stessi, anche dando vita ad un progetto redazionale per offrire un’informazione corretta di quanto si muove nella Politica cittadina. Tra i partecipanti alla festa di Something Left, insieme a centinaia di concittadini e rappresentanti delle tante anime della Sinistra, vi erano i Consiglieri Comunali Marco Piendibene e Marco Di Gennaro per il Partito Democratico, Patrizio Scilipoti di Onda Popolare, i Consiglieri regionali Marietta Tidei (Pd) e Gino De Paolis (Lista Civica), l’Onorevole Marta Grande (Movimento Cinque Stelle), Presidente della Commissione Esteri e il Segretario del Pd locale, Stefano Giannini. <<Dobbiamo metterci insieme, combattere fianco a fianco -  ha ribadito il Presdente del neonata Associazione politico culturale - Insieme si va più lontano>>.

Foto d’Archivio

 

 

Questo sito utilizza cookie per le sue funzionalità; scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie LEGGI INFORMATIVA PRIVACY.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information