Developed in conjunction with Ext-Joom.com

attualità

Traduttore

Non solo Spread

Newsletter

Contatore

Visite agli articoli
12285571

Videosorveglianza e Daspo Urbano

PDF Stampa Email

VideosorveglianzaLungomarePreannunciato un capillare controllo H24 nelle aree cittadine interessate dalla movida

CIVITAVECCHIA - Finalmente iniziati i lavori per la videosorveglianza nell’area Largo “Marco Galli” / Lungomare Thaon de Revel / Rampa dei Saraceni. <<Il nuovo sistema - ci spiegano - permetterà un capillare controllo del territorio H24

da parte della Polizia Locale e delle altre Forze dell’Ordine a tutela di commercianti e avventori in caso di eventuali condotte illecite. Essendo le telecamere orientabili a 180°, la zona coperta è molto maggiore, anche perché si tratta di dispositivi in grado di catturare i minimi dettagli anche al buio>>.
Durante il sopralluogo il Sindaco Ernesto Tedesco ha fatto riferimento all’importanza di questa strumentazione per la sorveglianza del territorio, relativamente alla movida ma comunque alla sicurezza dei cittadini: <<È una misura che s’innesta in un più ampio contesto di provvedimenti tra cui l’assunzione, in questi giorni, di nuovi Agenti di Polizia Locale e l’approvazione avvenuta in Consiglio comunale del Regolamento che contiene anche il Daspo Urbano>>.
<<I sette nuovi Agenti andranno a rinforzare l’Organico del Corpo, e altri cinque ne arriveranno nelle prossime settimane - ha preannunciato il Consigliere comunale Alessandro D’Amico, altresì delegato alla Polizia Locale - Con il Daspo Urbano consegniamo agli Operatori di Polizia uno strumento efficacie. Il mio ringraziamento va al Sindaco Tedesco che mi ha dato l’opportunità di potermi adoperare in un settore che ben conosco e a me caro, a tutte le Forze di Polizia, in particolare al dottor Pipitone, Dirigente del locale Commissariato, costantemente a disposizione per tutte le fasi dei progetti presenti e futuri che riguarderanno anche i controlli sul territorio nelle serate della movida con particolare attenzione alle attività di vendita alcoolici dei minimarket in ore serali e notturne>>.

Foto gentilmente concessa

Articolo correlato: http://www.lacivettadicivitavecchia.it/dillo-alla-civetta/18940-deturpato-anche-il-forte-michelangelo

 

 

Questo sito utilizza cookie per le sue funzionalità; scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie LEGGI INFORMATIVA PRIVACY.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information