Developed in conjunction with Ext-Joom.com

attualità

Traduttore

Non solo Spread

Newsletter

Contatore

Visite agli articoli
11735216

“A tutti loro vada il grazie della Città”

PDF Stampa Email

AnnovaziFugaGasBisPlauso del Sindaco a seguito dell'operazione di contenimento della fuga di gas in Via Annovazzi

CIVITAVECCHIA - Conclusa fortunatamente senza danni a persone e cose l’operazione di contenimento della fuga di gas in via Annovazzi, di cui via abbiamo dato notizia nell’edizione di ieri. Già nella notte, i Vigili del Fuoco avevano infatti

dato il placet al rientro nelle abitazioni degli inquilini di via Annovazzi 49, via Calisse 50 e via Papa Giulio II 10. Ancora questa mattina, gli stessi hanno effettuato verifiche nel sottosuolo, coadiuvati da risorse dell’ufficio Lavori Pubblici del Comune, per confermare la totale assenza di sacche ed ulteriori fonti di pericolo. Sull’area resta comunque attivo il cantiere di Italgas per la sostituzione della tubatura interessata, mentre il Centro operativo comunale è stato disattivato. A fare il punto della situazione è il Sindaco Ernesto Tedesco: <<Sono state ore difficili, con una situazione complessa che è emersa in una posizione centrale e popolosa della città. Tutto si è risolto per il meglio e non era scontato: è avvenuto grazie alla grande professionalità dei Tecnici e dei Vigili, ma anche la reazione dei cittadini che abbiamo dovuto evacuare è stata di grande compostezza e responsabilità, all’altezza di una città civile. Le stesse Forze dell’Ordine avevano del resto predisposto un capillare servizio antisciacallaggio su tutta la zona rossa, che si è andato ad innestare ai servizi di viabilità in cui anche la nostra Polizia Locale è stata duramente impegnata, considerando le ripercussioni sul traffico e la delicatezza della situazione. Molto bene ha tuttavia funzionato tutta la macchina amministrativa: i Lavori Pubblici hanno consentito quasi in tempo reale una ricostruzione attenta dei cantieri interessanti l’area negli ultimi mesi e i Servizi Sociali approntato in tempi brevi vitto e alloggio per decine di persone, anche se poi sono stati pochi coloro che ne hanno avuto effettivo bisogno nel corso dell’operazione. Infine, l’episodio ha dato anche conferma, se serviva, della preparazione del Nucleo di Protezione Civile. A tutti vada il grazie della Città>>.

Articolo correlato: http://www.lacivettadicivitavecchia.it/cronaca-2/18205-fuga-di-gas-pronto-intervento

 

 

Questo sito utilizza cookie per le sue funzionalità; scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie LEGGI INFORMATIVA PRIVACY.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information