Developed in conjunction with Ext-Joom.com

attualità

Traduttore

Non solo Spread

Newsletter

Contatore

Visite agli articoli
10835276

Frasca, “Che confusione”

PDF Stampa Email

DemanioMarittimoRichiesto al Sindaco un incontro chiarificatore sulle rimozioni operate presso il Monumento Naturale

CIVITAVECCHIA - "Che confusione intorno a me é quasi come dopo una bomba...". Inizia cosi inizia uno dei brani del giovane rapper Moreno; un brano che secondo la nostra concittadina Jessika Karla Pinget Barrios

è da ascoltare leggendo la lettera che ci inviato in Redazione: <<"Sono  in stato confusionale..."; in tal modo ci siamo sentiti sabato scorso alla Frasca. Siamo  cosi confusi  che vogliamo porgere a noi stessi alcune domande:

Il SIC è una espressione per indicare cosa? Oppure il S.I.C. - notare i puntini - è Sito di Interesse Comunitario?
Le lettere D.M. incise nel marmo bianco presso la costa indicano un numero Romano scritto male?
"Che confusione intorno a me...".
CITES indica la sigla di un nuovo Partito civitavecchiese oppure la Convezione sul Commercio Internazionale delle Specie di Fauna e Flora Selvatiche Minacciata di Estinzione?.
"Sono in stato confusionale, come uno sciocco dopo sei shot...".
E ci chiediamo ancora: Il Monumento Naturale La Frasca cosa significa?

Sembrano domande assurde ma per chi ha ivi assistito alla rimozione della staccionata di delimitazione della duna (per alcuni; per altri, una strada), dovrebbe essere spontaneo porgerle. "Pensavi sugli occhi avessi il prosciutto? (no, no, no), pensavate che non ci accorgessimo?". Che grande confusione al Monumento Naturale in soli pochi minuti: c’era chi suggeriva come istallare le file di sdraie e ombrelloni nella scogliera, chi di aggiungere i bracieri. Poi il non plus ultra delle idee: un pontile, una biglietteria ed un abbonamento per l’ingresso a 100 euro; ma non è chiaro se al mese o all’anno. La confusione regna sovrana, siamo così storditi che ci siamo dimenticati la strofa che riguarda i Politici. Invitiamo i rappresentanti delle forze politiche presenti durante la rimozione suddetta a dimettersi dai rispettivi incarichi, sia  in ambito cittadino  che  all'interno dei Partiti di appartenenza. Secondo loro la Comunità Scientifica dovrebbe forse esser tenuta  in considerazione relativamente al Covid-19 ma non per ciò che concerne il Monumento Naturale La Frasca? Boh! Che messaggio che hanno voluto dare con le loro dichiarazioni? Gli studi botanici di Professori Universitari, Scienziati e Ornitologi - che invito i suddetti a leggere - a cosa sono serviti? In città è presente la sede di un importante Polo Universitario  e ci mettiamo nei panni degli Studenti delle Facoltà dello stesso. Quale devastante messaggio sarà arrivato loro? A cosa serve dunque una Laurea specifica e pubblicare Studi  Scientifici?>> A chiosa, da parte della suddetta e degli altri “confusi” la richiesta per un urgente incontro con il Sindaco, Avv. Ernesto Tedesco.

Articolo correlato: http://www.lacivettadicivitavecchia.it/cronaca-2/17158-transito-garantito-alla-frasca

 

 

Questo sito utilizza cookie per le sue funzionalità; scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie LEGGI INFORMATIVA PRIVACY.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information