Developed in conjunction with Ext-Joom.com

attualità

Traduttore

Non solo Spread

Newsletter

'Adesso dalle parole aspettiamo i fatti'

PDF Stampa Email

CentraleBisCinquestelle e Comitato Sole presentano al MIT il progetto "Porto Bene Comune"

CIVITAVECCHIA - Giovedì una delegazione del Movimento 5 Stelle di Civitavecchia insieme al tecnico esperto dell’idrogeno del Comitato Sole, Ing. Moreno, ha presentato il progetto “Porto Bene Comune” al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

<<Il “PBC” è di tutti quelli che lo condividono ed ogni iniziativa che va nella direzione di supportarlo è ben accetta. - dichiarano dal Comitato medesimo - La decarbonizzazione non si fa sostituendo una fonte fossile, il carbone, con un’altra fonte fossile, il Gas. “PBC” serve a dimostrare che esiste un altro modo di produrre energia, quello dell’utilizzo delle fonti rinnovabili e dell’Idrogeno verde. L’Europa con i suoi massimi rappresentanti ha inaugurato l’Era dell’Idrogeno. Il 37% dei 209 miliardi di euro che arriveranno con la Next Generation EU dovranno essere utilizzati per progetti per la transizione. A Civitavecchia non abbiamo bisogno di alcun nuovo impianto a turbogas. Abbiamo bisogno che TVN dismetta definitivamente il carbone, bonifichi il sito ed inizi a produrre Idrogeno verde da fonti rinnovabili, da utilizzare per la sua industria di prossimità, il Porto, diventando modello esportabile e replicabile per le altre realtà portuali, e non, per tutto il Paese ed anche oltre. La grande valenza del progetto “Porto Bene Comune” è stata sin da subito riconosciuta dall’Autorità di Sistema Portuale, che sta lavorando insieme al Comitato per concretizzarne le possibilità tecniche, occupazionali e di un futuro finalmente diverso dal passato per la Città, proprie della nostra proposta. Il Comitato Sole sta lavorando con l’Autorità stessa per inserire il nostro Porto in un Network mediterraneo di approdi ad impatto zero, con fonti rinnovabili ed Idrogeno verde. Questa è la via per creare un nuovo progetto di Città, risarcendo i danni del passato, creare nuovo, stabile, qualificato lavoro. Il Gas ridurrebbe al minimo il lavoro. Questo è stato detto al Sottosegretario con delega ai Porti, Traversi, che ha dimostrato grande interesse e si è impegnato a portare avanti il progetto. Adesso dalle parole aspettiamo i fatti>>.

Articolo correlato: http://www.lacivettadicivitavecchia.it/attualita/16515-civitavecchia-ad-idrogeno-verde

 

 

Questo sito utilizza cookie per le sue funzionalità; scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie LEGGI INFORMATIVA PRIVACY.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information