Developed in conjunction with Ext-Joom.com

attualità

Traduttore

Non solo Spread

Newsletter

“E' il nostro fiore all’occhiello”

PDF Stampa Email

La Pugliese in merito al Porto di Civitavecchia: <<Contiamo di tornare presto ai numeri pre Covid>>

CIVITAVECCHIA - Un punto di informazione turistica della Regione Lazio all’interno del nostro Porto. Questo il senso della visita odierna dell’Assessora al Turismo e Pari Opportunità, Giovanna Pugliese.

Il Presidente dell’AdSP del Mar Tirreno Centro Settentrionale, Francesco Maria di Majo l’ha accolta presso la sede di Molo Vespucci insieme al neo Direttore Marittimo del Lazio e Comandante del Porto di Civitavecchia, Francesco Tomas. All’incontro ha partecipato anche il Consigliere regionale Gino De Paolis che, nel dicembre scorso, ha fatto approvare in Consiglio regionale l’ordine del giorno con il quale la Giunta si impegna ad insediare presso lo Scalo un punto di informazione per la promozione turistica e delle bellezze laziali. Interessanti, a detta dei presenti, gli spunti emersi finalizzati ad una fattiva collaborazione che miri allo sviluppo del turismo e alla promozione delle patrimonio storico-artistico e archeologico nonché naturalistico della Regione.

Il Presidente di Majo: <<Il Porto di Civitavecchia è un vero e proprio Museo a cielo aperto, un tesoro unico al mondo che vanta alcuni gioielli di incommensurabile valore dal punto di vista archeologico, storico ed artistico. In questo particolare momento, la visita dell’Assessora assume un significato fondamentale. Dobbiamo ripartire, in stretta sinergia con le Istituzioni e, insieme, promuovere le innumerevoli bellezze regionali che possediamo. In attesa che il traffico crocieristico riprenda dobbiamo porre le basi per un concreto rilancio del settore turistico. E l’interesse manifestato dalla Pugliese di insediare, a breve, dei punti di informazione non può che essere accolto con entusiasmo e rinnovato ottimismo. Per questo ringrazio la suddetta, con la quale abbiamo in programma di rivederci quanto prima per proseguire nel percorso che, già a partire da oggi, abbiamo avviato. L’AdSP, da sempre attenta al pregevole ed unico patrimonio turistico, naturalistico ed architettonico del nostro territorio e, soprattutto, alle opportunità che esso può offrire in termini di sviluppo tecnologico, di lavoro, turismo, innovazione e crescita economica, continuerà a fornire il proprio contributo ed il proprio impegno per la valorizzazione del patrimonio culturale del Lazio>>.

L’Assessora Pugliese: <<Il Porto di Civitavecchia è il Porto di Roma, del Lazio e d’Italia. Il nostro Paese - è bene ricordarlo - rappresenta la prima destinazione europea per il settore crocieristico e Civitavecchia è il nostro fiore all’occhiello. Contiamo di tornare presto ai numeri pre Covid quando in questo straordinario Hub portuale transitavano non meno di 2 milioni di passeggeri l’anno e, nel solo 2019, si sono superati i 2,6 milioni di turisti. Con la visita di oggi ho voluto ribadire la volontà mia e di tutta la Giunta del Presidente Zingaretti di realizzarvi quanto prima detto punto di informazione per far conoscere ai tanti turisti italiani e stranieri che approdano sul Litorale laziale, l’arte, la bellezza e la cultura a un passo da loro. Città d’arte, borghi, cammini, laghi, riserve naturali. Una Regione, la nostra, in grado di sorprendere sempre>>.

Al termine dell’incontro, una visita al Terminal Crociere “Amerigo Vespucci” ed al Porto Storico, nello specifico del Forte Michelangelo.

Foto gentilmente concessa

 

 

Questo sito utilizza cookie per le sue funzionalità; scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie LEGGI INFORMATIVA PRIVACY.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information