Developed in conjunction with Ext-Joom.com

attualità

Traduttore

Non solo Spread

Newsletter

Regione, avanti con l’Inceneritore?

PDF Stampa Email

Convocata la Conferenza dei Servizi. Ma il Sindaco di Civitavecchia assicura: <<L’opposizione dei Comuni sarà totale>>

CIVITAVECCHIA - <<È amaro doverlo ammettere. Ma quando c’è da massacrare il territorio di Civitavecchia, la Regione Lazio è sempre in prima fila. Ciò che andiamo sottolineando da settimane, se non da mesi, è ormai sotto gli occhi di tutti davanti alla celerità con cui si è convocata la Conferenza dei Servizi

per portare avanti il progetto dell’Inceneritore da mezzo milione di tonnellate l’anno a Pian d’Organi (nel Comune di Tarquinia) e letteralmente attaccato ai confini della nostra Città. Come un rullo compressore, la Regione stessa ha già convocato tutti per il 5 marzo, passando sopra i pareri espressi dallo stesso Consiglio nel quale siedono rappresentanti del nostro territorio, che vorremmo definire autorevoli e che invece vengono continuamente ignorati dalla stessa Amministrazione regionale di cui fanno parte. Credo sia superfluo dire che l’opposizione dei Comuni, e mia personale, a questo progetto sarà totale>>. Questo quanto dichiara il Sindaco di Civitavecchia, Ernesto Tedesco.

Artcolo correlato: http://www.lacivettadicivitavecchia.it/politica-2/15385-al-riparo-dal-pericolo

 

 

Questo sito utilizza cookie per le sue funzionalità; scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie LEGGI INFORMATIVA PRIVACY.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information