Ad Allumiere c’è aria di Cinema!

PDF Stampa

Seconda tappa dell'International Tour Film Fest; in programma anche una sfilata delle sei nuove Miss di Civitavecchia

ALLUMIERE - L’International Tour Film Fest fa tappa ad Allumiere trasformandolo per un giorno in centro della Cinematografia nazionale, con tanto di madrina, ospiti, proiezioni e sfilata di abiti d’Alta Moda che sicuramente farà felice un folto pubblico. La kermesse, presentata da Elisa Ruiz,

avrà inizio alle ore 21.00 presso il Palazzo Camerale in Piazza della Repubblica 28; vedrà come madrina l’attrice Francesca Della Ragione, che sarà premiata ed è fresca interprete del film La banda del tre con Marco Bocci, Francesco Pannofino e Carlo Buccirosso che uscirà nelle sale ad ottobre. La serata avrà come prologo con una breve sfilata con abiti di Alta Moda delle fasce vincitrici del concorso Miss Civitavecchia Elegance a curata dalla Scuola di Portamento di Gloria Salipante. A seguire, proiezione del film  Rapiscimi di Giovanni Luca Gargano; con Pietro Delle Piane e Rocco Barbaro; una commedia dell’equivoco lanciato con lo slogan: Vivi l’estremo, lasciati rapire che punta a divertire attraverso le vicissitudini dei quattro protagonisti a corto di soldi ma non di fantasia. A seguire, consegna premi a Giovanni Luca Gargano  ed a Pietro Delle Piane che saranno presenti in sala. L’intero Tour è voluto e realizzato dalle associazioni culturali Civitafilm Commission, Santa Marinella Viva e Archeotheatron, patrocinata da Regione Lazio, Ambasciata di Svezia e dai Comuni di Santa Marinella, Civitavecchia, Tolfa, Cerveteri ed Allumiere, con lo scopo di consolidare il Festival internazionale itinerante sul litorale di Roma Nord per valorizzarne il territorio. Le prossime tappe saranno: Tolfa 9 agosto, Cerveteri 29 agosto, Castello di Santa Severa 21 e 22 settembre, Civitavecchia 9,10,11,12,13 ottobre. <<Turismo, Tradizioni e Territorio; queste tre parole - dice Piero Pacchiarotti, Presidente della manifestazione -  riassumono la nostra mission che vede questo Festival come il faro che segnala al mondo un territorio fatto di eccellenze tutte da scoprire che ancora in pochi conoscono. L’importanza della collaborazione fra i diversi Comuni del Comprensorio viene puntualizzata anche dalla Direttrice del Festival, Sonia Signoracci che ne auspica una sempre maggiore fusione d’intenti culturali comuni. L’Ingresso è libero ed in caso di maltempo la serata si terrà all’interno del Palazzo stesso.

Articolo correlato: http://www.lacivettadicivitavecchia.it/cultura-2/14372-l-eleganza-delle-nostre-miss

Questo sito utilizza cookie per le sue funzionalità; scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie LEGGI INFORMATIVA PRIVACY.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information